16 03 2016

Il fattore timore nei mercati globali. L'analisi di Kenneth Rogoff, Professore di Economia all'Università di Harvard

CAMBRIDGE – La fenomenale volatilità del mercato dello scorso anno deve molto ai rischi reali e alle incertezze su fattori come la crescita cinese, le banche europee e l’eccesso di petrolio. Per i primi due mesi di quest'anno, molti investitori temevano che anche gli Stati...


Per leggere l'intero articolo devi essere un utente registrato.


Clicca qui per registrarti gratuitamente oppure compila il form per effettuare il login

Email:

Password:



Hai dimenticato la password?

altri articoli
IN EDICOLA

L'EDITORIALE
La convivenza con i robot richiede un forte impegno

I film di fantascienza con robot che si muovono e che ragionano come gli uomini (se non meglio di loro) e che basano i loro ragionamenti su un quantitativo enorme di informazioni e su una capacità di apprendimento autonomo elaborata dall’esperienza, stanno per diventare

Leggi tutto

Powered by Share Trading

Everlasting
I piú letti
Le strategie del risparmio al tempo dei tassi a zero

06/04/2016

L'industria del risparmio gestito, con la raccolta record del 2015 (oltre 140 miliardi)

Hsbc Global Asset Management lancia due nuovi fondi sul mercato italiano

14/03/2016

HBSC Global Asset Management amplia la gamma di fondi disponibili per il mercato itali