22 11 2017

Pir Fenomeno di massa
Ugo Loser, amministratore delegato di Arca Sgr, terzo operatore in Italia per patrimonio investito nei Piani individuali di risparmio, non vede una bolla speculativa all'orizzonte. Anzi, crede che questi strumenti avranno sempre più un ruolo centrale nella crescita delle Pmi. E dell'intero sistema Paese. Ecco perché Nino Sunseri

La Borsa italiana che si è rivelata la migliore in Europa nel 2017. L’economia che mostra segni di miglioramento superiori alle attese. Le nuove sfide che attendono il mondo del risparmio gestito: dalla Mifid 2 all’allargamento dell’ambito d’intervento dei Pir che...


Per leggere l'intero articolo devi essere un utente registrato.


Clicca qui per registrarti gratuitamente oppure compila il form per effettuare il login

Email:

Password:



Hai dimenticato la password?

altri articoli
IN EDICOLA

L'EDITORIALE
L'educazione finanziaria materia d'obbligo nelle scuole

L'ultimo rapporto della Consob sull’educazione finanziaria parla chiaro: “Le rilevazioni per il 2016 confermano che le competenze degli italiani in materia di investimenti finanziari rimangono limitate, sia per i profili attinenti alle conoscenze, sia per gli aspetti relativi

Leggi tutto

Powered by Share Trading

I piú letti
Le strategie del risparmio al tempo dei tassi a zero

06/04/2016

L'industria del risparmio gestito, con la raccolta record del 2015 (oltre 140 miliardi)

Hsbc Global Asset Management lancia due nuovi fondi sul mercato italiano

14/03/2016

HBSC Global Asset Management amplia la gamma di fondi disponibili per il mercato itali